San Martino in Badia con la neve

San Martino in Badia

SAN MARTINO IN BADIA/SANKT MARTIN IN THURN, Situato circa a metà della valle.

Il Ciastel de Tor, eretto su un promontorio che sovrasta il paese, ospita il MUSEUM LADIN, che informa sulla cultura, la lingua e la storia ladina.

A San Martino la statale 244 delle Dolomiti si biforca e a destra, per la SP 29, raggiunge in 11 km il grazioso paesino dì ANTERMOIA/UNTERMOI, adagiato sul pendio orientale del Sass de Putiaia / Peitlerkofel (m 2874): la vita mondana dell'alta Badia non è ancora giunta qui.

Altri 5 km e si giunge al PASSO DELLE ERBE/WÙRZJOCH (m 2006, chiuso in inverno) e più avanti in vai di Funes/Viilnoss sul versante bressinese.

Il passo delle Erbe è punto di partenza per varie escursioni: in circa un'ora e mezza si arriva alla forcella Sass de Putia (m 2361) e i più esperti possono spingersi fino alla cima (m 2875).

Dolci pendii a nord-ovest, verso il passo Goma/Gòmajoch, invitano a più facili escursioni.